Wi-fi gratis a Londra


 

A Londra, in ogni coffee shop, pub o ristorante, sono altissime le probabilità di vedere clienti alle prese con i loro laptop o dispositivi di ogni foggia intenti a controllare le loro email, aggiornare i loro profili sui social network o navigare in Internet, grazie al free wi-fi offerto dal locale.

Il numero dei “public hotspots” in UK sta crescendo rapidamente: erano 25.000 nel 2009 e sono 175.000 nel 2012. Gli analisti di Informa prevedono che i wi-fi gratuiti in Gran Bretagna saranno cinque volte tanto nel 2015. A Londra gli esercizi commerciali e le circoscrizioni (Councils) fanno a gara nell’offrire connessioni gratuite a banda larga stabili e veloci.

Gli italiani in viaggio a Londra possono approfittare del wi-fi gratis in molti negozi, ristoranti, pub o catene nazionali di fast food. Questa è una lista non esaustiva, aggiornata recentemente.

 

Wi-fi gratis a Londra

  • Pizza Express – Pizzerie
  • Pret A Manger – Fast food
  • EAT – Fast food
  • Caffe Nero – Bar
  • Costa Coffee – Bar
  • Café Rouge – Bar
  • Wetherspoons – Pub
  • Fullers – Pub
  • O’Neills – Pub
  • Greggs – Panetterie

In questi posti è sono attivi THE CLOUD, BT OPENZONE o O2 WIFI, network che offrono wi-fi gratuito con connessione free, chiedendo solo una semplice e rapida registrazione.

  • McDonald’s – Fast Food

Qui c’è THE CLOUD, ma il servizio è in via di trasferimento sotto il marchio O2. Il wi-fi resterà a costo zero per i clienti.

  • Westminster – Council
  • Kensington & Chelsea – Council

In queste circoscrizioni di Londra, il servizio wi-fi gratuito è offerto da O2.

  • Camden – Council

Nella circoscrizione che ospita il magnifico e celebre Camden Market, l’autorità locale offre 30 minuti al giorno di wi-fi gratuito, quindi per continuare a navigare è possibile acquistare ulteriori pacchetti d’accesso.

  • London Underground – Le stazioni della Tube

La compagnia Virgin Media ha lavorato parecchio per attivare il wi-fi in tutte le stazioni della metropolitana e Overground di Londra, ed ora il servizio è stabile, gratuito (previa registrazione) e perfettamente funzionante.

  • London City Airport – L’aeroporto “in centro”

Al City Airport, che è uno degli aeroporti serviti da Alitalia (l’altro è Heathrow), è offerta la navigazione wi-fi gratuita a tutti i passeggeri nella lounge partenze dopo i controlli di sicurezza.

Wi-fi gratis a Londra

Come usare il wi-fi gratis a Londra, le regole base

Per prima cosa, al momento di sedersi, oltre a cercare un tavolo con una presa di corrente elettrica, bisognerebbe scegliere il tavolo più piccolo disponibile in sala. Non è il caso di occupare un tavolo grande per 4 o 6 persone se si è da soli. E’ buona abitudine essere gentili con lo staff, non lasciare disordine o sporcizia sul tavolo. Dovendo rimanere nel locale per diverso tempo, è il caso di intrattenere una buona relazione con chi ci lavora. Se il locale è pieno, magari c’è anche gente che aspetta e voi siete lì da diverse ore, è senz’altro arrivato il momento di lasciare libero il tavolo appena possibile. E’ buona abitudine non fare rumore, usare le cuffie ed evitare telefonate lunghe o ad alta voce.

Wi-fi gratuito a Londra

L’accesso gratuito al wi-fi è, per un esercizio commerciale inglese che si rispetti, diventato un requisito basico da soddifare. A chi visita Londra per turismo o per lavoro, la redazione di UkItaly.info raccomanda vivamente di cercare una connessione gratuita a Internet tramite il wi-fi, Londra ne è piena, basta saper cercare e partire informati!

Leave a Reply

. Per lasciare il tuo commento, completa questo controllo antispam, poi per favore clicca sul bottone "Submit Comment". Grazie per la collaborazione e il tuo commento su UkItaly.info!