Stonehenge


 

Rovinata dal costante rumore del traffico e dal sovraffollamento“, dice di Stonehenge la celebre guida turistica Lonely Planet. Nonostante queste critiche, Stonehenge resta comunque un sito di indubbio fascino e interesse, avvolto da un discreto alone di mistero e coinvolto in mille leggende, inclusa quella di Re Artù.

Stonehenge, è un sito neolitico che si trova nello Wiltshire, vicino ad Amesbury, in Inghilterra, a circa 13 chilometri a nord-ovest di Salisbury, sulla piana omonima.

Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO fin dal 1986, Stonehenge è una meta di turismo di massa, che attira decine di migliaia di visitatori ogni anno.

Gli archeologi ritengono, il parere è quasi unanime, che il sito di Stonehenge, anche se diversamente da come lo vediamo oggi, sia stato edificato in alcune parti addirittura nel 3100 a.C., integrato a partire dal 2500 a.C e terminato attorno al 2000 a.C.

Informazioni su Stonehenge su Internet, in italiano

– Selezione di Hotel a Stonehenge in offerta, con consigli e recensioni da Booking.com. E’ possibile prenotare online e pagare direttamente in hotel. Consigliamo di valutare anche le offerte in corso sugli Hotel a Salisbury, città che dista solo 13 chilometri da Stonehenge.

Stonehenge, UK

Stonehenge si trova, forse non casualmente, sull’ombelico geomantico dell’Inghilterra, perchè sorge all’incrocio di tre antichissime vie reali inglesi: la Harroway, la South Down Ridgeway e la Icknield Way, strade esistenti da prima dell’arrivo dei romani e che attraversano l’isola inglese da nord a sud e da ovest a est.

Si ritiene che Stonehenge sia stato utilizzato come una sorta di osservatorio astronomico preistorico, in quanto l’asse è ancora oggi orientato in direzione dell’alba nei solstizi estivi. Il giorno del solstizio d’estate infatti, stando nel centro del cerchio di pietre, si può vedere sorgere il sole al di sopra di una certa pietra, detta Heel Stone, che si trova lungo l’asse della costruzione.

E’ facile raggiungere Stonehenge anche in auto: il sito si trova tra le trafficate A303 e A344, quindi può essere inserito nel programma di una gita in auto – magari noleggiata a Londra – che include anche una visita alla vicina Salisbury.

Leave a Reply

. Per lasciare il tuo commento, completa questo controllo antispam, poi per favore clicca sul bottone "Submit Comment". Grazie per la collaborazione e il tuo commento su UkItaly.info!